Archivio dell'autore: artotrogo

Informazioni su artotrogo

Ho 24 anni, pugliese. Sono al momento impegnato in una sfida, durerà altri cinque anni (almeno).Scrivo alcuni racconti brevi, mi interessa tutta la letteratura. Potete trovarli su campodellerondini.worpress.com

La lettera

Se ne stava stravaccato sul divano. Erano le cinque meno un quarto; le tapparelle dell’appartamento erano abbassate, ma non del tutto, in modo tale che i fori non fossero bloccati, lasciando passare la minima luce che faceva assumere un colorito … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Racconti | Lascia un commento

Troppo tardi

La porta fu colpita da qualcosa. Un suono secco e forte: lui sobbalzò. Eppure sapeva benissimo quello che stava succedendo, quasi si sorprese di essere sorpreso. Erano venuti a prenderlo. Sedeva alla sua scrivania, quella nuova. Aveva appena finito di … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Racconti | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Canto guardando il mare

Questa foto deriva da un fotogramma di un’intervista che è visibile in questa pagina (cliccate sul link per leggerla). E’ stata registrata da due giovani giornalisti poco più che ventenni che sono andati a parlare con gli “zingari”, a poca … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Foto | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Patriota

Quest’uomo ha umiliato e violentato una popolazione. Ha deliberatamente tolto elettricità e acqua alla città di Sarajevo. I cecchini da lui comandati hanno sparato sui passanti, indifesi. Dava caramelle ai ragazzini davanti alle telecamere prima di violentare e uccidere le … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dal mondo | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Caos – Parte II

Gianni e Francesco iniziarono a correre per allontanarsi al più presto, l’unica via che gli sembrava normale era arrivare all’università e unirsi alle persone che aspettavano là per il comizio finale. Da lì poi avrebbero trovato un passaggio per tornare … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Racconti | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Caos – Parte I

Un’enorme colonna di fumo nero denso si alzava molto in alto, coprendo una buona fetta del cielo visibile in mezzo ai palazzi all’incrocio tra via Nicolai e via Roberto da Bari. Deflagrazioni scandivano irregolarmente il tempo, erano le dodici meno … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Racconti | Contrassegnato , , , , , , , | 5 commenti

Uno su quattro

Era seduta sulla sedia più bella del mondo. Ci credeva veramente, il bisbiglio della gente la mandava in estasi, e l’uomo che aveva davanti non era bello, ma era il portavoce del suo sogno. Dialogava amabilmente con l’uomo davanti a … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Racconti | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Ritorno

Camminava alla periferia di Bari, vicino al politecnico. In mano due buste della spesa. Dentro, una sottomarca di cola, una sottomarca di pasta, una sottomarca di biscotti spolverati allo zucchero a velo (ogni tanto uno sfizio ci vuole). Altre sottomarche. … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Racconti | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Prima pagina

Tornò a casa oltre l’una. Sua moglie dormiva già, la riunione di redazione era finita da non più di mezz’ora e lui era letteralmente fuggito a casa. Sbuffava qua e la. Si tolse la giacca, gettò su una sedia la … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Racconti | Contrassegnato , , | 1 commento

Una tipica serata

Andavano a sessanta. La vespa non ce la faceva a fare di più, ingrippata come non mai. La serata non era granchè, c’era vento benché si fosse a giugno, e a dire il vero faceva anche abbastanza freddo, specialmente poi … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Racconti | Contrassegnato , , , | 4 commenti